ART IN TAXI – I’M A PASSENGER. GIAN MARIA VOLONTÉ A TORINO

Art in Taxi – I’m a passenger. Gian Maria Volonté a Torino

Dal format “I’m a passenger” nasce l’idea di raccontare le esperienze “torinesi” dell’attore Gian Maria Volonté attraverso i luoghi frequentati durante l’infanzia e da artista affermato. Un’esposizione itinerante che avverrà su 30 taxi allestiti con una foto, interno vettura, corredata da didascalia ed in esterno stencil con scritta “G. M. Volonté – Torino A/R” e volto dell’attore. La tecnica utilizzata nella fase di allestimento consiste nell’applicazione stencil utilizzando terra colorata e fotografie su supporto carta.

L’iniziativa completa si compone quindi di due fasi, quella di allestimento e di inaugurazione del 31 ottobre al posteggio dei taxi di Porta Nuova, e di esposizione che durerà fino al 30 novembre. In questa seconda fase la casualità risulta essere l’elemento cardine dell’evento. Infatti, l’esposizione è pubblica e itinerante con percorsi non definiti, visto il servizio pubblico non di linea svolto dai taxi coinvolti nel progetto artistico. Il proposito è quello di un’offerta culturale alternativa, un’arte che giochi sulla dicotomia visibilità e invisibilità dell’opera, non dia troppo nell’occhio ma possa così permeare il quotidiano della città.

Le immagini, che compongono il percorso di esposizione, sono visibili sulla pagina instagram di Art in Taxi.

Info: artintaxi@gmail.com