MASTERCLASS CON BILL MORRISON

MASTERCLASS CON BILL MORRISON

Periodo di svolgimento
28/04/2020

Luogo
Museo Nazionale del Cinema
Mole Antonelliana, Aula del Tempio

Orari
dalle 18:00 alle 19:30

Modalità di ingresso
Gratuito, esclusivamente su prenotazione: iscrizioni sul sito
Max 100 studenti Università e Politecnico
Pubblico 25 pax

Contatti
Sito internet
Facebook

 

Referente: Mario Rossi
+39 333 12 34 567
mail@eventouno.it

Masterclass con Bill Morrison

In occasione di Torino Città del Cinema 2020, il Museo organizza una serie di Masterclass che hanno per protagonisti grandi nomi del cinema contemporaneo. Gli ospiti racconteranno il loro lavoro nell’ambito di incontri appositamente pensati per gli studenti dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino. L’incontro, che si svolgerà nella suggestiva cornice dell’Aula del Tempio della Mole Antonelliana, è aperto a un numero limitato di persone. Il quarto appuntamento è con il filmmaker e artista americano Bill Morrison.

Definito da Variety “uno dei più audaci filmmaker americani”, Bill Morrison lavora su rari materiali d’archivio attraverso i quali mette in forma nuove composizione che dialogano con partiture di musica contemporanea. Rimontando i frammenti di pellicola, Morrison – attraverso il found-footage – lavora sulla memoria, sulla traccia delle immagini, sulla loro materia secondo un’estetica in cui la forma sembra più che mai coincidere con il contenuto. I suoi lavori sono stati proiettati nei festival, nei musei e nelle gallerie di tutto il mondo tra cui il Moma di New York che, nel 2014-2015, gli ha dedicato una personale. Nel 2013 il suo film Decasia (2002), realizzato in collaborazione con il compositore Michael Gordon, è stato il primo film del Ventunesimo secolo scelto dalla Library of Congress come film da preservare per il suo valore culturale, storico ed estetico.

 

Unico al mondo e tra i più importanti per la ricchezza delle collezioni, il Museo Nazionale del Cinema ha sede alla Mole Antonelliana, edificio simbolo di Torino. Nel corso dell’anno organizza mostre, retrospettive, anteprime, incontri, Festival cinematografici.