YOUNG AUDIENCE AWARD 2020

Descrizione iniziativa / evento

Anche quest’anno il Museo Nazionale del Cinema – con la media partnership di Rai Movie – partecipa allo Young Audience Award 2020, che per questa edizione si svolgerà interamente online e in contemporanea in oltre 40 paesi europei. Ragazzi e ragazze dai 12 ai 14 anni possono far parte della grande giuria cinematografica di teen-agers europei che decreterà il film vincitore. Le iscrizioni sono aperte fino al 16 aprile 2020.

I ragazzi potranno guardare i 3 film in concorso, in streaming dal 23 al 25 aprile 2020 sul sito ufficiale Young Audience Award e partecipare agli incontri e alle presentazioni online per parlare insieme di cinema e dei film in concorso. Le votazioni finali, anche queste interamente online, si terranno la sera di sabato 25 aprile insieme ai giurati di tutta Europa! Il giorno dopo, domenica 26 aprile, in streaming dalla Germania, sempre sul sito dello Young Audience Award, si potrà assistere alla grande cerimonia di premiazione alla quale interverranno registi, attori e ospiti.

 

I FILM IN CONCORSO

Rocca cambia il mondo di Katja Benrath
(Rocca verändert die Welt, Germania 2019, 97’, col)

Coraggiosa, divertente, inconfondibile: questa è Rocca. Undici anni e non vive con i suoi genitori, ma vive da sola in una grande casa. Impavida e piena di curiosità, attraversa il mondo, trova un amico insolito in Caspar che si trasforma nel bullo della classe. La cosa più importante per Rocca, tuttavia, è conquistare il cuore di sua nonna.

 

Mio fratello rincorre i dinosauri di Stefano Cipani
(Italia  2019, 101’, col)

Quando nasce Gio, Jack è felicissimo e crede ai suoi genitori, che gli raccontano che quel fratello è in realtà un supereroe dotato di poteri speciali. Quando conosce il suo primo amore, Arianna, Jack si sente però in imbarazzo a parlare di Gio e della sua Sindrome di Down, così sceglie di nasconderlo. E, come a lei, anche ai suoi compagni di classe.

 

La mia straordinaria estate con Tess di Steven Wouterlood
(Mijn bijzonder rare week met Tess, Olanda, 2019, 82’, col)

Sam è il più giovane della famiglia e proprio per questo è ossessionato dall’idea che un giorno potrebbe diventare l’ultimo superstite sopravvissuto tra i suoi parenti, tutto solo. In una vacanza incontra Tess, alternativa e anticonvenzionale, che porta con sé i propri segreti e gli mostra come il momento presente può vincere i ricordi e l’ansia per il futuro.

 

La partecipazione è gratuita, iscrizione obbligatoria entro il 16 aprile clicca qui –> https://educamuseocinema.wufoo.com/forms/kjdj2mx1g5uf27/

 

Oltre al Museo Nazionale del Cinema allo Young Audience Award 2020, promosso da European Film Academy, in Italia partecipano anche Fondazione Stensen a Firenze e Alice nella città a Roma.

 

Per info #YAA2020

 

Siti Internet: 

  • https://yaa.europeanfilmawards.eu/
  • http://www.museocinema.it/it/young-audience-award-2020

Pagine Facebook: 

Pagine Instagram: